Nuovo mega casino per la città di Macao

Categorie News: 

Gia in altre occasioni abbiamo parlato del crescente successo dei casinò di Macao e del nuovo appellativo che sempre più si sta ritagliando la regione cinese, come Capitale mondiale del gioco d’azzardo.
 
E ancora una volta si ritorna a parlare del complesso da gioco di Macao che, grazie alla sua forte ascesa, è gia in procinto di rinnovarsi ed espandersi.
 
Il governo di Macao è infatti intervenuto per approvare la costruzione del nuovo grandissimo progetto che prevede un nuovo ed ampio complesso da gioco di proprietà della MGM Resorts International, società che ha mani affondate soprattutto in quel di Las Vegas.
 
La MGM infatti ha speso oltre 60 milioni di dollari per l’acquisto di nuovi territori per la costruzione del complesso: Macao pertanto con questo progetto estenderà il suo bacino territoriale.
 
Il progetto dovrebbe vedere la sua realizzazione in 36 mesi e rappresenta una grandissima occasione per la società di rafforzare il suo potere nel settore considerando che gia attualmente, senza di esso, buona parte dei suoi proventi provengono proprio dai casinò di Macao e più precisamente dall’MGM Grand China, un mostruoso complesso di oltre 600 stanze dedicato esclusivamente al lusso e al gioco d’azzardo.
 
Secondo alcuni analisti l’ufficializzazione da parte delle autorità competenti ritarderebbe il progetto di altri nove mesi considerando le forti perplessità date dal nuovissimo ed esclusivo design del nuovo complesso: pertanto le cifre approssimative parlano di un apertura ufficiale intorno al 2016 o massimo 2017.
 
Ma vediamo com’è composto questo progetto: se dovesse esser approvato così per intero senza necessità di ulteriori modifiche per adattarne lo stile e il design, esso comprenderà oltre 1700 camere ed un 80% di attività dal semplice gioco, quindi ristorani, centri commerciali, locali da intrattenimento.
 
Per quanto riguarda invece il gioco, esso includerà un casinò maestoso con più di 600 tavoli da gioco e circa 3000 slot machine dislocate in tutto il complesso.
 
Questi dati confermano solo che Macao è ormai la patria del gioco d’azzardo e tutti gli investitori si stanno ormai orientando nei loro investimenti proprio verso queste terre asiatiche che includono anche Singapore, altro piccolo territorio che sta conoscendo un fortissimo sviluppo da circa 7 anni.
 
Nuovo mega casino per la città di Macao di Daniele Paveniti - A Macao viene aperto un nuovo grande casino all'interno di un grande resort - Data: